Domenica 10 Novembre alle ore 16:00

Commemorazione a Nicolò Giuseppe Bellia

CONFERENZA

GRAZIE CARO NICOLO’ !

Ricordiamo Nicolò Giuseppe Bellia

e raccontiamo il procedere della sua Opera

nicolo-bellia-and-robin_good-2007-img_0028-o

Relatore: Stefano Freddo

Il 31 luglio di quest’anno Nicolò Giuseppe Bellia ha concluso la sua vita terrena, all’età di 88 anni, lasciando a chi ne ha condiviso l’idea e ha tratto da essa forza di volontà per l’impegno sociale, il compito di proseguire e realizzare quanto egli ha iniziato: l’Antropocrazia.

Ripercorreremo alcune tappe della sua intensa vita terrena, anche con testimonianze di chi l’ha personalmente incontrato e conosciuto.

Faremo poi il punto della situazione sulle iniziative di studio e divulgazione che si stanno diffondendo in varie parti d’Italia, grazie all’opera di Stefano Freddo, al quale Nicolò ha affidato il compito di continuare quello che egli ha iniziato, e di altri amici che regolarmente studiano i suoi scritti e organizzano incontri sempre più numerosi e partecipati ovunque ci sia interesse.

Un incontro importante per risvegliare la speranza in questo momento delicato della storia dell’Italia e dell’intera umanità.

Stefano Freddo

57 anni, vive a Verona. Incontra l’Antroposofia e l’Agricoltura Biodinamica nel 1986. Da circa 20 anni ha focalizzato la propria ricerca sull’economia e la questione sociale. Autore di scritti e di una pubblicazione, tiene conferenza e seminari in varie città d’Italia.

stefano-freddo